Ricerca personalizzata

venerdì 19 maggio 2017

Tocchetti di tacchino allo zenzero (ricetta velocissima!)

Da quando i nani rimangono a mangiare all'asilo due volte a settimana praticamente non cucino più carne, visto che la mangiano sempre là e poi quando usciamo nei weekend il menù bambini qui è sempre nugget di pollo o hamburger, al massimo pesce fritto.
Per evitare quindi di mangiarne troppa a loro non la propongo, ma mi sono accorta che in questo modo il piccolo, che rimane a casa con me, praticamente non ne mangia (io per me non la faccio, non sono grandissima amante). Niente di grave ovviamente, so che una dieta vegetariana non vegana è assolutamente appropriata anche per i più piccoli, ma ho comunque ripreso a preparare qualche secondo piatto in particolare di pollo e tacchino, che mi piacciono e sono molto versatili.
L'ultima veloce invenzione sono questi tocchetti di tacchino allo zenzero.


Non so se dove vivete voi sia facile reperire gli ingredienti che io ho utilizzato in questa ricetta, in caso contrario potete tranquillamente utilizzare del normalissimo aglio triturato insieme allo zenzero da far rosolare nell'olio.



INGREDIENTI
Petto di tacchino 400g
Ginger garlic paste (pasta di zenzero e aglio) 1 cucchiaio abbondante
Olio allo zenzero (comprato al Lidl durante la settimana asiatica) 2/4 cucchiai
Farina e sale q.b.



PROCEDIMENTO
Tagliare il petto di tacchino a cubetti e passarlo nella farina.
Nel frattempo far scaldare l'olio con la ginger garlic paste.


Quando l'olio è caldo aggiungere il tacchino e far rosolare, mescolando e girando spesso i pezzetti di tacchino.
Quando iniziano a imbrunirsi salare (se si sala prima della doratura, si fa uscire tutta l'acqua presente nel tacchino).


Servire con un'insalata fresca condita con semi di sesamo (per dare anche lì un tocco asiatico).


BUON APPETITO!

4 commenti:

  1. Beh, non so se si trovi la pasta di zenzero, ma immagino sia facilmente realizzabile con le spezie in polvere stemperate con dell'olio di semi... e questa proposta mi sembra adattissima per insaporire il tacchino, spesso poco interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda penso che la ginger garlic paste non è nient'altro che zenzero e aglio frullati insieme, quindi ancora più facilmente realizzabile!

      Elimina
  2. Ho realizzato recentemente dei bocconcini di pollo con zenzero, limone e miele...una delizia! Quindi immagino la bontà di questi tuoi bocconcini, mi segno il tutto...voglio provarli quanto prima ;)
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i tuoi non mi paiono male! Il bello di pollo e tacchino è che li puoi fare davvero un po' con tutto!

      Elimina

Incantata di ascoltare quello che hai da dire!